Associazione Arcobaleno nel Cuore

aguga

Il gruppo Aguga, "Amatevi gli uni gli altri ", nasce dall'esigenza di un gruppo di giovani parrocchiani di essere semplicemente amici. Il termine "semplicemente" non vuole deturpare il significato dell 'amicizia ma vuole mettere provocatoriamente in evidenza quanto sia difficile, pur stando nello stesso ambiente, talvolta nella stessaassociazione, essere davvero amici. Lo scopo di questo gruppo, per questo, diventa il servizio sia nelle attività parrocchiali sia in quelle all 'esterno della parrocchia. Allo stesso tempo il gruppo rappresenta la valvola di sfogo, di confronto, di rivalutazione del proprio atteggiamento e del proprio modo di vedere le cose che ci aiuta non solo a conoscerci meglio ma anche e soprattutto a sviluppare una maggiore sensibilità nei confronti della vita e dei problemi dell'altro. L'occasione per fare tutto questo ci viene offerta dal Vangelo, Parola sempre nuova ed attuale nella vita di ciascuno di noi che diventa il crocevia di un confronto profondo che non lascia sullo sfondo il nostro essere cristiani ma lo mescola con il nostro quotidiano per essere testimoni dell'amore del Padre non solo tra le mura che circondano la nostra parrocchia ma anche e soprattutto nelle piccole grandi vicissitudini di ogni giorno lontano dallo sguardo di coloro con i quali condividiamo questo cammino ma sotto l'occhio vigile e discreto del Signore. Il nostro incontro è quindi fondamentalmente un incontro di preghiera che partendo dall'analisi del Vangelo della domenica successiva ci porta attraverso un cammino guidato dai nostri responsabili Mino Lamura e Annamaria Cinto ad attualizzarne il significato attraverso proponimenti concreti. Gli incontri di preghiera si svolgono nella cappellina il mercoledì a partire dalle 20, 00. All 'esterno della parrocchia il gruppo Aguga continua anche quest'anno il servizio al centro di accoglienza notturno una volta al mese e la donazione del sangue presso il centro trasfusionale dell 'ospedale SS.Annunziata con scadenza trimestrale. Il gruppo Aguga si propone di fare un autofinanziamento parrocchiale in un periodo che non rappresenti un intralcio per gli altri autofinanziamenti e si propone per avviare un cineforum aperto a tutti i giovani nel salone parrocchiale una volta al mese e di promuovere la stessa iniziativa anche presso il centro di accoglienza. Il resto della programmazione sono i ragazzi con i loro problemi, i loro stati d'animo, le vicende che ognuno affronta a casa, a lavoro, a scuola, in parrocchia .

Copyright © 2014 Associazione Arcobaleno | Powered by GoCreative

| Home Page | Foto Gallery | Video Gallery | Contatti |